27.1.06

Let's Boogaloo vol.3


Let's BOOGALOO vol.3
IN ARRIVO!

DATA DI USCITA 27/02/2006


"Let's BOOGALOO Vol.3 ovvero abbiamo preso il meglio della scena funk, soul e hammond groove contemporanea, abbiamo ripescato alcuni irresistibili stompers R&b, soul e funk dei favolosi mid-60s, mescolato e ripulito per bene il tutto in studio ed ecco a voi per l’ultima volta il cocktail più esplosivo in circolazione. Ecco i protagonisti:

Alan Moorehouse è tra i compositori più ricercati dai dj e collezionisti di Library. Insieme a Keith Mansfiels e Alan Hawkshow sicuramente tra gli autori più funky e groovy dell’intero catalogo KPM. Qui apre le danze con lo stormer Rithm&beat “Beatcoma” estratto dal catalogo CHAPPEL e mai stampato prima. Fred Hughes R&B-soul singer della metà degli anni 60 è un big name della scena northern soul. “Don’t lt it happen to us” su etichetta Brunswick del 1966 è senza dubbio tra I pezzi più groovy di Mr.Hughes e se siete passati dal BOOGALOO CLUB negli ultimi 3 anni vi sarà capitata di sentirla spesso. Yvonne Fair insieme alle più note Marva Whitney e LYN COLLINS faceva parte della celebre James Brown Revue. Incise prodotta dal padrino del soul svariati singoli su KING tra il 1962 e il 1966. “Say yeah yeah” prodotto da James Brown e registrato con l’apporto dei mitici Famous Flames uscì su etichetta DADE nel 1963. I Brand New Rhythm sono un fantastico ensemble di musicisti di NY... sentite l’attacco di batteria di Getting’ Down per farvi un’idea ... esplosivi! “Hot Pants Party” di Guy Morris da Miami Florda è un irresistibile stomper funky soul. Uscì originariamente per la minuscola Oconee Records di Philadelphia ed è stato recentemente ristampato dopo 30 anni dalla valorosa Tramp Records. Sempre dal catalogo CHAPPEL troviamo 3 irresistibili esempi di latin – dancefloor jazz. I primi due “Jazz cat” e “Latin Soul strutt” sono firmati dal trio di compositori Dominic Glover, Gary Crockett e Jay Glover ovvero la crema della scena jazz Britannica, mentre “Funky Skunk” è del sassofonista e compositore inglese Pete Thomas … groovy!

I fratelli Karminsky sono stati un grosso nome all’interno della scena lounge alla fine degli anni 90. Memorabili i loro dj set al Blow Up Club e la loro serie di compilation “In Flight”. Su BOOGALOO vol.3 ritornano con un brano nuovo di zecca “Calhoon Road” affiancati all’Hammond da Rory More dei Les Hommes. Olandesi di Amsterdam e fortemente influenzati dal suono “raw” dei Meters e degli oscuri 45 deep funk fine 60 i Lefties Soul Connection sono tra le band più promettenti della attuale scena funk contemporanea. I Funky Nassau da Miami Florida, il cui nome (e sound) è un evidente omaggio ai Beggining of The End, furono prodotti e scoperti dal magnate del FUNK Henry Stone. “Look what you can get” originariamente usci per la sua etichetta TK Records. Minivip e Link Quartet sono tra i gruppi di punta della scena MOD italiana. Miss Augusta è un brano unreleased realizzato apposta per Let’s Boogaloo vol.3 mentre Spider Baby dei Link Quartet che vede la partecipazione al Sitar di Eddie Roberts dei New Mastersound è estratto da Italian Playboys. Gli Stoned Soul Picnic, secondo il sottoscritto tra le migliori hammond-funk band attualmente in circolazione, sono una vecchia conoscenza dei fans della serie Let’s BOOGALOO. “Ain't gonna tell no on” vede la partecipazione della soul singer Marika Ling. "Oh My!" delle Dansettes da NY è un’irrresistibile R&B / Soul mover dal sapore Stax. Il brano è prodotto da Gabriel Roth già produttore di Sharon Jones. Last but not least chiudono la raccolta gli spagnoli THE SWEET VANDALS autentica rivelazione della scena deep funk contemporanea … “I got you, man!” KEEP SHAKING BABY! KEEP SHAKING!"

Nick RK




LET’S BOOGALOO VOL.3 TRACK LIST
1) Alan Moorehouse - Beatcoma (Chappel)
2) Fred Hughes - Don’t let it happen to us (Brunswick)
3) Yvonne Fair - Say yeah yeah (Dade)
4) Brand New Rhythm - Getting’ Down (BRN records)
5) Guy Morris - Hot pants party (Tramp Records)
6) D. Glover / G.Crockett / G.Glover - Jazz Cat (Chappel)
7) Karminsky Experience feat. Rory More - Calhoon Road
8) Lefties Soul Connection - Bouning balls (Olsky Records)
9) Funky Nassau - Look what you can get (Henry Stone Music)
10) Pete Thomas - Funky Skunk (Chappel Music)
11) Danny Glover - Latin Soul Strutt (Chappel)
12) Minivip - Miss Augusta (Record Kicks)
13) Link Quartet - Spider baby (Record Kicks)
14) Stoned Soul Picnic - Ain't gonna tell no one
15) Dansettes - Oh my (feat. Jaime) (Hammondbeat Records)
16) Sweet Vandals - I've got you man (Funkorama records)