2.7.05

Tribute to Nino Ferrer


AA.VV. - Tribute to Nino Ferrer (Larsen Records)

Italiano , ma francese d`adozione , poco considerato , ma vero e proprio pioniere del rythm and blues bianco prima e di certa psichedelia progressiva poi , NIno Ferrer è spesso ricordato solo per certi successi di classifica ("Il baccalà" , "Il re d`Inghilterra" , "Vorrei la pelle nera") che per una carriera più oscura ma di alto spessore artistico. A ricordarcelo l`etichetta francese Larsen Records e 14 bands europee che tributano a Nino Ferrer un sentito e sincero omaggio attraverso alcuni successi ("Mirza" , "Les cornichons" ,"Je veux être Noir,") e una serie di brani meno conosciuti ("Mao et Moa" , "Rhythm`n`Blues Anti-Bourgeois" , "Vomitation"). Il risultato è spesso naif e grezzo ma efficace , spontaneo , fresco. Tra le bands i franco tedeschi Curlee Wurlee , gli olandesi Waistcoastas , gli italiani Link Quartet , i francesi Benny Gordini with the Teen Axel Soul Arkestra.