22.12.04

Recensione da COOLCLUB

Titolo: Italian playboys - Link quartet
Edizione: Record kids – 2004
Ottimo colpo per la Record kids, che è riuscita finalmente a far pubblicare un album per un etichetta italiana ad uno dei gruppi più elettrizzanti del panorama hammond groove ed acid jazz mondiale. I Link quartet giungono alla loro terza prova discografica, mostrando maturità con composizioni fresche e godibili, difficilmente rintracciabili nei tanti gruppi italiani. Il disco parte con una cover dei maestri della library music, A.Hawkshaw & A.Parker dal titolo Move move move, un hammond groove supersonico con un ritmo scoppiettante e sublime, e continua con una canzoncina pop Janine delicatissima e sporca che farà piacere ai francofili, e con la sensualissima Portofino vespa rider. Consigliatissimo
Postman Ultrachic